Sidney Gavignet

Home / Progetto / Team / Sidney Gavignet

Sidney Gavignet

La fiducia, l’energia della performance. 

Marinaio per 35 anni, Sidney Gavignet ha vissuto 35 anni di avventure, tra cui: un giro del mondo al fianco di Eric Tabarly, una partecipazione all’America’s Cup nella squadra di Marc Pajot, 3 giri del mondo con equipaggio e con scalo (due secondi e una vittoria), più di trenta transat di cui 5 in doppio con in particolare Isabelle Autissier, 3 Routes du Rhum en Solitaire. 

Sidney Gavignet è stato il vincitore della Route du Rhum 2018 nella categoria Rhum Mono sul monoscafo Café Joyeux. Per quest’ultima avventura, la vittoria non era l’obiettivo principale: Les Cafés Joyeux sono caffetterie, con sede a Rennes e Parigi, e i cui dipendenti hanno disabilità mentali o cognitive. Navigare con i colori del Café Joyeux significava indossare, in una regata solitaria, i colori di un’avventura collettiva, ed essere convinti, durante tutta la traversata, della forza, del sorriso e della gioia. 

Se, per 35 anni, Sidney Gavignet ha cercato la performance per vincere, oggi la vede diversamente. A poco a poco ha fatto un passo indietro rispetto al suo approccio agli obiettivi. Così facendo, le sue prestazioni sono migliorate! 

Per lui, ora, esibirsi è avere successo nella vita. Questa ricerca lo porta a sapere come rallentare, persino fermarsi, affrontare i propri errori e semplificare le cose.  

Oggi unisce la sua esperienza di regate oceaniche, la sua passione per i cavalli e il piacere della condivisione per contribuire a un migliore utilizzo del potenziale individuale e collettivo verso una performance “più allineata”. Durante le sue conferenze e i suoi coaching, Sidney Gavignet condivide i legami che ha tratto dalla sua esperienza all’estero e all’interno di grandi team internazionali e multiculturali con il mondo degli affari. Il suo campo di espressione è “savoir-être” piuttosto che “saper fare”. 

Per Alberto, Sidney sarà Technical Manager, preparatore mentale e allenatore.  

News Sidney Gavignet